Sant’Agata di Puglia, sindaco e amministrazione rinunciano all’indennità e acquistano scuolabus

Print Friendly, PDF & Email

Lo riportano i colleghi di Foggiatoday.

“Il Sindaco, a decorrere da giugno 2014, con l’approvazione della presente deliberazione, esprime la volontà di rinunciare all’indennità di funzione per la carica ricoperta”. Potrebbe essere questo l’incipit di una storia cominciata quattro anni fa con una delibera di Giunta, e conclusasi, ad oggi, con l’acquisto di un moderno scuolabus da destinare ai bambini del paese.

A scriverla, questa bella storia di solidarietà politica economica e sociale è stato Gino Russo, sindaco di Sant’Agata di Puglia, in provincia di Foggia. E tenendo fede a quanto dichiarato con quella delibera di quattro anni fa, sia lui che gli amministratori di maggioranza da allora hanno continuato a rinunciare alle loro spettanze, riservando l’ammontare delle indennità ad attività di solidarietà, con particolare riferimento proprio a quelle di carattere sociale. “L’Amministrazione che mi onoro di rappresentare in qualità di sindaco, sta profondendo tutti gli sforzi possibili per far sì che il paese riacquisti fiducia nelle istituzioni. La scelta fatta quattro anni fa mirava essenzialmente a contribuire a garantire servizi più efficienti e ulteriori opportunità ai nostri concittadini”, spiega Russo.

CLICCA QUI per leggere il resto dell’articolo.