Gatta: «Al via i lavori sulla SP 48 San Marco – San Nicandro»

Print Friendly, PDF & Email

Finalmente buone notizie per la SP n. 48, la provinciale che collega San Marco in Lamis a San Nicandro Garganico, chiusa al traffico veicolare a causa dei danni provocati dall’alluvione del settembre 2014.

A darne notizia sui social è il presidente della Provincia di Foggia, Nicola Gatta: «Appena mi insediai in Provincia, percorsi la strada provinciale n. 48 San Marco in Lamis- Sannicandro Garganico, per effettuare un sopralluogo e rendermi conto personalmente di un’importante arteria stradale chiusa da oltre 4 anni. Nel frattempo abbiamo trovato le risorse economiche recuperando un vecchio programma ministeriale per oltre Euro 500.000,00 ed oggi gli Uffici della Stazione Unica Appaltante hanno concluso le procedure relative all’aggiudicazione dei lavori. A breve inizieranno i lavori! Il mio auspicio – argomenta ancora il sindaco di Candela – è quello di varare, con l’ausilio dello Stato e della Regione, un programma che possa interessare la Capitanata nella sua interezza. Vi assicuro che non demordo!».

Estremamente soddisfatto Michele Augello, promotore di una raccolta firme per conto di un comitato spontaneo formato da cittadini e titolari delle numerose aziende agropastorali presenti lungo l’arteria stradale.  «In qualità di primo firmatario dell’istanza di ripristino e messa in sicurezza della SP 48, a nome dei cittadini, frontisti e aziende, ringrazio il Presidente Nicola Gatta e l’Ente Provincia. Continueremo ad essere sentinelle e a collaborare affinché la SP 48 San Marco in Lamis -Sannicandro Garganico, possa ritornare ad essere una arteria stradale sicura e funzionale. Mi auguro che i lavori possano iniziare presto», è l’auspicio di Michele Augello.