Guida alla spesa, ecco i supermercati dove si risparmia fino a uno stipendio all’anno

Print Friendly, PDF & Email

Una media di 500 euro. Questa la cifra che secondo l’Istat le famiglie italiane hanno speso mensilmente negli ultimi vent’anni per comprare cibo e beni di prima necessità.

Ma considerando l’inflazione, con il passare degli anni, la cifra è rimasta sempre la stessa ma è diminuito il numero dei beni comprati. Un’ipotesi confermata dal calo dei consumi alimentari, che si è attestato al 18,4% dal 1997 ad oggi. Ma comprare meno non è necessariamente la soluzione migliore per risparmiare. A volte basta cambiare abitudini (o supermercato). Da questa idea è nata l’inchiesta di Altroconsumo, che ha analizzato più di mille punti vendita, per un totale di oltre 1 milione e 300 mila prezzi rilevati, e ha evidenziato che scegliendo il supermercato adatto alla spesa che si vuole fare (con soli prodotti di marca, mista, con prodotti di discount), si può risparmiare fino a 1200 euro all’anno, l’equivalente di uno stipendio medio mensile.

CLICCA QUI per leggere l’articolo completo su il Corriere.it