Amministrative 2021, i partiti scaldano i motori: “Italia in Comune” incontra “Rifondazione Comunista”

Print Friendly, PDF & Email

Lo rendono noto, tramite questo comunicato congiunto, la locale sezione di “Italia in Comune” e quella di “Rifondazione Comunista”. 

Ieri sera, presso la sede di Italia in Comune in Corso Matteotti, si è tenuto un incontro tra questo movimento e il Partito della Rifondazione Comunista, per valutare l’ipotesi di un accordo politico amministrativo in vista delle elezioni comunali della primavera del 2021.

Si è parlato di ecologia, assetto del territorio, arredo urbano, riqualificazione delle periferie, politiche energetiche, sicurezza, occupazione, mercato settimanale, scuola, cultura, e anche di partecipazione attiva dei cittadini all’amministrazione della cosa pubblica.

L’incontro, a cui erano presenti i vertici cittadini dei due partiti, ha registrato la significativa presenza di molti giovani e donne che hanno espresso, nei loro interventi, curiosità e interesse intorno agli argomenti discussi.

Nei prossimi giorni i temi trattati saranno approfonditi per arrivare, nel più breve tempo possibile, a un’intesa che tutti i presenti hanno auspicato per provare a restituire alla nostra comunità la centralità e l’importanza che ha sempre avuto nella geografia politico-economica e culturale della Capitanata. Se il buongiorno si vede dal mattino…