San Nicandro: rogo nel cimitero comunale, a fuoco diverse bare nella notte

Print Friendly, PDF & Email

Un rogo si è sviluppato all’interno del cimitero comunale nella serata di ieri. Lo riferisce il quotidiano locale on line www.sannicandro.org 

L’incendio, di probabile matrice dolosa, ha interessato una grande catasta di feretri da avviare a smaltimento in quanto rifiuti da estumulazioni. Interessata la zona ubicata nel terzo ampliamento, alle spalle della “Cappella del Carmine”, in un’area aperta e isolata dalle altre cappelle, per cui l’incendio è stato circoscritto e non si rilevano danni di sorta, benché la diossina sprigionata sia notevole.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e l’AVERS che hanno domato le fiamme e proceduto alla bonifica del sito. Presente anche il sindaco Ciavarella, che oggi stesso ha formalizzato denuncia ai Carabinieri contro ignoti, nella speranza che le indagini possano condurre ai responsabili.