San Marco in Lamis, al via la campagna vaccinale anti Covid per gli over 80. La SOS-SM 27 svolgerà servizio di trasporto anziani

Print Friendly, PDF & Email

Sono circa 160mila i cittadini pugliesi over 80 prenotati sui vari canali (Cup, Farmacup e sito Puglia Salute) su un target di circa 200mila per la vaccinazione anti covid. Le prenotazioni resteranno comunque aperte.

Domani lunedì 22 febbraio inizieranno anche a San Marco in Lamis le somministrazioni nel centro vaccinale allestito dalla Asl FG e dalla Amministrazione Comunale presso la palestra dell’edificio scolastico “Balilla”.

La Protezione Civile S.O.S. – SM27 svolgerà servizio di trasporto per anziani.

Difatti, fa sapere l’associazione «dopo l’incontro tenuto con il Sindaco Michele Merla e il consigliere comunale delegato alla Protezione Civile Luigi Tricarico, con l’avvio della campagna vaccinale COVID 19 per gli ottantenni, presso il nostro comune, l’associazione di Protezione Civile S.O.S. – SM27, presieduta da Ciro Nardella, attraverso i suoi volontari si è messa a disposizione per accompagnare gli anziani o le persone con difficoltà nella deambulazione a raggiungere il centro vaccinale.

Tale servizio verrà garantito a tutti quei cittadini che contatteranno i volontari al numero telefonico 3280012112».

Un contributo importante, quello dei volontari, in questo periodo così difficile in modo particolare per le persone più vulnerabili al virus.